Trieste, 34100, IT
info@fictiontravelers.com

Le migliori Serie TV degli anni ’90

E ricorda che un pilot non lo si nega a nessuno.

Le migliori Serie TV degli anni ’90

Ci hanno fatto fatto sognare ad occhi aperti, ci hanno tenuto compagnia i pomeriggi dopo la scuola, ci hanno fatto piangere ed innamorare…stiamo parlando proprio di loro…le Serie TV dei mitici anni 90′.

Se invece sei interessato alla classifica generale delle migliori seri tv (aggiornata al 2019) vai qui.

Beverly Hills 90210

Serie televisiva trasmessa negli Stati Uniti d’America tra il 1990 ed il 2000, creata dai produttori Aaron Spelling e Darren Star. Beverly Hills 90210 è sicuramente la serie più cult degli anni 90′, ci ha tenuto compagnia per ben 10 anni. Per i malinconici ma anche per chi vuole scoprire questo meraviglioso periodo. La serie ha riscosso così tanto successo da essere riproposta dopo ben 19 anni dalla chiusura, il 7 Agosto 2019 tornano sui nostri schermi tutti i protagonisti della serie, a meno di Luke Perry (Dylan Mckay), a causa della prematura scomparsa il 4 Marzo 2019.


X-Files

X-Files, serie televisiva statunitense ideata da Chris Carter e trasmessa dalla Fox dal 1993 al 2002 e successivamente a partire dal 2016 al 2018. Protagonisti due agenti dell’FBI, Fox Mulder e Dana Scully, che si troveranno ad indagare su particolari casi di natura paranormale. La maggior parte degli episodi sono autoconclusivi, ma alcuni presentano temi ricorrenti, in particolare la trama si incentra nel tentativo dei protagonisti di svelare un complotto riguardante una prossima invasione aliena. X-Files è stata accolta da un grande successo ottenendo importanti riconoscimenti come il Golden Globe per la miglior serie drammatica, affermandosi presto come un cult e un classico della televisione di fantascienza.


Merlose Place

Strettamente collegato a Beverly Hills e agli anni 90, a tal punto da trovare Kelly, David, Steve e Donna nei primi tre episodi, abbiamo Merlose Place. Ambientato in un piccolo complesso di appartamenti a West Hollywood, risiedono diversi ragazzi, ognuno con le proprie peculiarità, problematiche esistenziali, sogni e aspirazioni. 


Twin Peaks

I segreti di Twin Peaks (Twin Peaks) serie tv degli anni ’90 statunitense ideata da David Lynch e Mark Frost. Fu considerata una delle serie più influenti di sempre. I veri appassionati non possono perdersi il film “Fuoco cammina con me“. La serie è ambientata nella fittizia cittadina di Twin Peaks. L’apparente tranquillità del paesino è turbata dal ritrovamento del cadavere di Laura Palmer, figlia unica del noto avvocato Leland Palmer, nonché una delle ragazze più popolari della città. Le indagini sono affidate alla locale polizia e anche all’agente speciale Dale Cooper dell’FBI e permettono di far affiorare il lato oscuro del luogo e dei suoi abitanti.


Buffy

Buffy l’ammazzavampiri è una serie televisiva statunitense horror-action prodotta tra il 1997 e il 2003 e scritta da Joss Whedon, già autore dell’omonimo film del 1992. La protagonista della serie è Buffy Summers, ragazza di Los Angeles cui è affidato il ruolo di cacciatrice di vampiri, demoni e forze del male, assistita da un gruppo di amici che la sostiene nella lotta.


E.R. Medici in prima linea

La serie che ha lanciato George Clooney, E.R. Medici in prima linea, come non ricordarsi dei medici più famosi degli anni 90? Ambientata nel pronto soccorso del policlinico universitario di Chicago, tra emergenze, amori e dissapori che ci hanno accompagnato per ben 15 stagioni.

Sex and the city

Milioni di ragazze hanno sognato di diventare come loro, di possedere tutte le scarpe di Carrie…di vivere nella grande mela, Sex and the City La serie tv anni 90, ideata da Darren Star, già creatore di Beverly Hills 90210 e di Melrose Place, è basata sul romanzo di Candace Bushnell. Ambientata a New York, la serie racconta la vita sentimentale e sessuale di quattro amiche tra i 35 e i 40 anni.


Ally McBeal

Gli avvocati più di successo di sempre…Ally McBeal e lo studio “Cage&Fish”. Una serie televisiva statunitense creata da David E. Kelley e trasmessa dal 1997 al 2002 sulla rete Fox. Narra la vita di una giovane avvocatessa in carriera, Ally McBeal, parallelamente alla sua attività in tribunale, si sviluppano intrecci amorosi e rivalità. Nel 1999, all’apice del suo successo, ha dato vita allo spin-off Ally: episodi di 30 minuti, trasmessi nei soli Stati Uniti, in cui si faceva maggiormente luce sulla vita privata della protagonista.


Baywatch

Anche quando fuori faceva freddo, Baywatch e i suoi formidabili bagnini erano li a tenerci compagnia. Gli episodi sono per lo più concentrati su storie di salvataggio, arricchite da problemi riguardanti il mondo della gioventù e degli adulti. In particolare raccontano la vita di alcuni guardaspiaggia di Baywatch nella contea di Los Angeles, le loro vite amorose e familiari.


I Soprano

Intramontabile famiglia italoamericana, I Soprano e la malavita nel New Jersey. Serie televisiva statunitense prodotta dall’emittente HBO, trasmessa in USA nell’arco di sei stagioni, dal 1999 al 2007. La serie descrive la vita di Tony Soprano e la sua famiglia, i cui avi italiani sono originari di Avellino, vanta importanti contatti con le cosche newyorkesi e mantiene relazioni affaristiche con la Camorra napoletana. Il boss è soggetto ad attacchi di panico che lo portano sul lettino di una psicoanalista, alla quale confida ben presto i suoi turbamenti legati alla famiglia, in particolare nel rapporto col terribile personaggio della madre Livia. A questi problemi personali si aggiungono quelli “lavorativi”, in cui Tony deve destreggiarsi fra l’FBI, traditori della sua stessa famiglia e boss in ascesa di famiglie rivali.


Dawson’s Creek

Dawson’s Creek, Capeside,  Dawson Leery è un aspirante regista, sognatore e romantico, fan sfrenato di Steven Spielberg. Dopo un’infatuazione per la nuova arrivata Jen Lindley si scopre innamorato della sua amica di infanzia Joey Potter. Pacey Witter, è il migliore amico di Dawson, continuamente frustrato da una famiglia che lo considera un fallito. Le storie sentimentali dei protagonisti si intrecciano con la loro vita di tutti i giorni, fra gli ultimi anni della scuola superiore ed i primi anni del college. 


Settimo cielo

La serie tv degli anni ’90 che narra la vita della famiglia di un reverendo a Glen Oak, una città immaginaria della California.  Settimo Cielo è un successo che vanta ben 11 stagioni. I personaggi principali sono il Reverendo Eric Camden, sua moglie Annie e i loro sette figli. Serie che attraversa problemi di diversa entità, come il primo amore, il sesso o la voglia di libertà e ribellione e gli sbalzi d’umore tipici dell’adolescenza, la necessità di accettazione e infine i problemi “da adulti” di gestione della famiglia.


Felicity è una serie televisiva statunitense prodotta dal 1998 al 2002. La serie, creata da J. J. Abrams e Matt Reeves narra di una ragazza che sogna di diventare medico come suo padre. Decisa a realizzare il suo sogno, il giorno della consegna dei diplomi accade qualcosa d’inaspettato…incontra Ben, di cui era stata segretamente innamorata al liceo, incontro che la porterà a stravolgere completamente i suoi piani per il futuro e a trasferirsi a New York. 


Streghe

Streghe è una serie televisiva statunitense di genere fantasy, andata in onda tra la fine degli anni novanta e la prima metà degli anni 2000. Protagoniste della storia sono le sorelle Halliwell, Prue, Piper e Phoebe. Tutte le sorelle possiedono dei poteri sovrannaturali e hanno la difficile missione di sconfiggere le forze del Male, proteggendo i deboli e gli innocenti e facendo così trionfare il Bene. Considerata una delle serie fantasy più popolari di sempre, è stata trasmessa in ben 55 paesi.


Roswell

Roswell è una serie televisiva statunitense di fantascienza prodotta dal 1999 al 2002 e ispirata alla serie di romanzi per ragazzi Roswell High di Melinda Metz. Narra di un gruppo di extraterrestri che vivono in incognito a Roswell. La serie fa la sua grande ricomparsa dopo diciassette anni con il reboot…i protagonisti sempre gli stessi ma adulti.


Ultime dal cielo

Ultime dal cielo è una serie televisiva statunitense trasmessa tra il 1996 e il 2000 dal canale CBS. Gary Hobson riceve ogni giorno, consegnato da un gatto, il giornale del giorno dopo. Inizialmente Gary usa questo “vantaggio” temporale per vincere qualche scommessa e riderci con gli amici, ma presto decide di utilizzarlo salvando delle vite e prevenendo incidenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *