Trieste, 34100, IT

Good Omens, serie firmata Amazon da non perdere…e la bizzarra petizione!

E ricorda che un pilot non lo si nega a nessuno.

Good Omens, serie firmata Amazon da non perdere…e la bizzarra petizione!

Amazon Prime video propone Good Omens, la serie con Michael Sheen e David Tennant nei panni dell’angelo e del diavolo che vogliono salvare il mondo. Ecco trailer, curiosità e la nostra opinione.

Good Omens è una miniserie televisiva britannico-statunitense del 2019 diretta da Douglas Mackinnon e basata su un romanzo del 1990, Buona Apocalisse a tutti! 

Le forze del Paradiso e dell’inferno hanno deciso di scatenare l’Apocalisse. L’evento che innescherà la fine del mondo è la venuta dell’anticristo, come è scritto nelle Belle e accurate profezie di Agnes Nutter. Il demone Crowley e l’angelo Aziraphale, troppo affezionati alle usanze terrestri, si alleano per scongiurare la fine del mondo.

good_omens

Che dire di Good Omens, una serie esilarante e divertente! I due “acerrimi amici”, provenienti da due fazioni opposte per antonomasia, paradiso ed inferno, riescono a rendere, fin da subito, la storia divertente ed interessante. In un mix di fantasia e religione, lo show riesce a regalare, in una trama semplice e lineare, sei bellissimi episodi. Particolarmente indicata per coloro che trovano l’umorismo britannico irresistibile, GoodOmens è  infatti una serie ricca di comicità surreale. 

La serie non è di certo passata in osservata. Ha infatti, immediatamente, ricevuto una serie di critiche da parte di una congregazione cristiana, che ha lanciato una petizione chiedendo di cancellare la serie. La richiesta ha però, decisamente, sbagliato mira. È stata infatti inviata a Netflix! Di fronte alla petizione del gruppo Cristiano Ritorno all’Ordine, che si rivolge a Netflix, chiedendogli di cancellare una serie Amazon, perché rappresenta “un altro passo per far sembrare il satanismo normale, divertente e accettabile”, Neil Gaiman ha twittato giocosamente: “Questo è troppo bello… Promettetemi di non dirglielo”.

Non è mancata neppure la simpatica risposta di Netflix, che dal suo account ufficiale ha risposto: “Promettiamo di non farlo più”.

Se siete incuriositi, ecco a voi il trailer ufficiale:


Se sei alla ricerca di una serie tv da guardare, vai alla pagina dedicata le migliori serie tv del momento.(aggiornato al 2019). Se preferisci le serie tv brevi, guarda anche le maratone della domenica.